Home > Consigli > Schede pratiche

DOCCIA IN MURATURA  

In ambienti umidi, separare la parete dal solaio con un telo in plastica. Nel caso la piastrellatura non sia a livello, è necessario correggerla con uno strato di malta.

Su piastrellatura o linoleum, due possibilità:

  • Se il solaio non è a livello, ritagliate la piastrellatura o il linoleum dello spessore necessario e posate uno strato di malta a livello. Lasciate asciugare poi incollate la "guida ad U" in plastica.

  • Se il solaio è a livello, incollate la "guida ad U" in plastica direttamente sulla piastrellatura o sul linoleum.
    Per rifinire la planarità della parete, levigatela eseguendo dei movimenti circolari con una levigatrice o un pezzo di blocco.

  • Togliete la polvere con una spazzola leggera o aspirandola.

  • Per installare le canaline degli impianti realizzate le tracce con un raschietto a mano o uno scanalatore. Richiudete le tracce (da evitare l'utilizzo del gesso nelle docce in muratura).

  • Posate il rivestimento direttamente sulla parete con una colla densa.
  • .........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
    RIVESTIMENTO DI UNA VASCA  

  • Tracciate la posizione della vasca

  • Misurate l´altezza dei blocchi da posare, tenendo conto che lo spessore della colla a terra sia di 2-3 mm).

  • Dopo la posa delle piastrelle, lo zoccolo sarà perfettamente a livello.

  • Posate il primo blocco incollandolo al pavimento e al muro.

  • Per i successivi blocchi, incollate i giunti verticali (senza dimenticare la botola d'ispezione).

  • Stesso procedimento nel caso di una vasca rotonda, smussando i blocchi prima della posa. Utilizzate per questo la levigatrice, i blocchi devono essere perfettamente congiunti. Smussate gli spigoli dei giunti.
  • .........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
    MOBILI DA CUCINA  

    Per realizzare dei mobili da cucina con superfici di lavoro, utilizzate blocchi lisci da 25 cm di altezza e 10 cm di spessore. Adattando le dimensioni, potrete realizzare il vostro progetto su misura.

  • Incollate tutti i giunti.

  • Fissate i cardini delle antine sigilando a coda di rondine. Tracciate la posizione dei cardini e le zone di sigillatura.

  • Ritagliate la cavità con una sega adatta.

  • Staccate le parti da eliminare con una spatola. Posizionate i cardini appoggiando l'anta.

  • Spolverate e umidificate le cavità, poi richiudetele con del gesso presa rapida.

  • Ritagliate la cavità del lavello sul piano di lavoro con una sega adatta.